SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 150,- di valore dell'ordine in Germania
schneller Versand
sichere Zahlungssysteme
Service 07473-9533353
Filtra
Chiudi filtri
  •  
  •  
  •  
Nessun risultato trovato per il filtro!
Universal
Levigatrice al ginocchio Aero Style bianco
Levigatrice al ginocchio Aero Style bianco
35,90 € *

Tempo di consegna 2 Giorni lavorativi

Universal
MotoGP Gambaletto Gambaletto Slider Gambaletto Kneeslider Forma del rene
MotoGP Gambaletto Gambaletto Slider Gambaletto Kneeslider Forma del rene
29,95 € * 26,96 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Levigatrice per ginocchia - protezioni per la discesa

In pista, le levigatrici a ginocchio sono state a lungo una parte essenziale dell'equipaggiamento dei piloti. Anchei motociclisti sportivi apprezzano i vantaggi di questi aiuti pratici. Anche le protezioni sono parti soggette a usura. Da TecBike è possibile acquistarli in vari design e marchi per soddisfare il vostro stile di guida. Il nostro assortimento vi offre prodotti di

  • MotoGP
  • R&G e
  • Stile aero.

Non solo per artisti professionisti - Smerigliatrici per ginocchia della TecBike

Una volta che l'inseguimento rapido attraverso le curve è stato aperto ai professionisti, le scintille possono letteralmente volare. Le ginocchiere sono aiutanti indispensabili, non solo per la prossima sessione di allenamento, ma anche nelle competizioni.

Al giorno d'oggi, le tute in pelle sono sempre più spesso dotate di queste "manopole di plastica" sul ginocchio da parte del produttore. Poiché hanno meno senso nel normale traffico stradale, i tamponi possono essere rimossi per l'uso quotidiano grazie alle chiusure in velcro ben aderenti. Per proteggere questi collegamenti dallo sporco e dall'umidità, alcuni produttori offrono anche speciali coperture in pelle.

Le due categorie di professionisti inclinati

Ogni motociclista coltiva il proprio stile di guida. Questo vale anche per i professionisti sui circuiti di gara. Mentre una categoria di motociclisti sente delicatamente il terreno con il ginocchio, l'altra usa la pavimentazione per appoggiarsi davvero durante la corsa. Con il ginocchio controllano i loro scivoli. Quindi un'elevata usura degli slider al ginocchio non è sorprendente. Questi corridori di solito preferiscono i tamponi rigidi. Anche se scivolano meno dolcemente, si incastrano meno nell'asfalto anche ad alta pressione.

E' una storia diversa con il primo gruppo di piloti. Di solito preferiscono le ginocchiere in un materiale più morbido, più morbido al suolo e meno rumoroso.

Hanging-off: il contatto previsto con l'asfalto

Il termine "hanging-off" è probabilmente ben noto alla maggior parte dei motociclisti. C'è una tecnica speciale dietro questo termine: il pilota sposta il suo peso in curva in modo tale che si appende quasi a fianco della sua moto. Perché nota: senza l'"hang-man" non c'è anche l'inconfondibile rumore di macinazione. Questa è anche la prima e più importante regola. Dopo tutto, le abilità di guida sono molto più importanti della levigatura vera e propria.

Se si tocca l'asfalto con il ginocchio senza cadere dalla moto, questo si chiama kneedowno kneeslide.

La strada a destra Hanging-off

La cosa più importante prima di tutto: rimanere sempre rilassati. Per far funzionare la sospensione, è importante non sedersi tesi sul cavalletto. I poggiapiedi si trovano sotto le palle dei piedi o anche sotto le dita dei piedi. Questo dà una sensazione migliore per uno stile di guida sportivo.

Come probabilmente potete immaginare, non è sufficiente allungare ilginocchio di lato per la sospensione in posizione inclinata. Sul sedile si scivola all'interno della curva fino a quando non si è seduti con una sola natica. Molto importante: non lo si fa IN curva, ma PRIMA. In questo modo ci si prepara alla curva. Se si esegue questa azione all'inizio della curva, potrebbe portare a disordini nel telaio. Naturalmente, è lo stesso nelle curve dei tassi di cambio.

Per una guida sicura è importante esercitarsi. Questo funziona meglio su una linea retta o a velocità moderate in curve facili. Se all'inizio sembra poco familiare o addirittura strano, è del tutto normale.

Uno degli errori più comuni è cercare di bilanciare il peso laterale con la parte superiore del corpo. Questo viene fatto spingendo la parte superiore del corpo contro la curva. A proposito, questo è uno dei motivi per cui i corridori non riescono a mettere il ginocchio a terra. Durante la corsa la moto è così stabile che questo spostamento del peso previsto non è un problema. Ma si tratta di abituarsi.

Occhi e postura della parte superiore del corpo

La velocità e la linea sono fattori importanti. Per avvicinarsi a voi, dovreste aumentare la velocità lentamente. Per un ginocchio, la postura della parte superiore del corpo e la linea di vista sono due punti da non sottovalutare. Lo sguardo va lontano nella curva e non si "attacca" appena prima della ruota anteriore. Trattandosi di un'importante regola di base del motociclismo, questa dovrebbe essere in realtà ovvia. Con la parte superiore del corpo non si "lavora" contro lo spostamento del peso. Lo si usa per rafforzarlo ancora di più.

Un consiglio importante: se vi esercitate prima con le dita dei piedi invece che con il ginocchio (si consiglia l'uso di puntali per gli stivali), mettete il piede più indietro sul poggiapiedi.

Quali tipi di levigatrici a ginocchio sono disponibili?

Plastica, carbonio, legno, pelle o anche ceramica - diversi produttori utilizzano materiali diversi. Ogni tipo di macinino ha le sue caratteristiche. Attenzione: il rumore e l'usura dipendono in larga misura dalle condizioni del tracciato. Molto spesso la plastica viene utilizzata per la produzione delle smerigliatrici e i rispettivi tipi non solo sono disponibili in forma tonda o a rene, ma anche in diversi spessori e durezze.

Le smerigliatrici con inserti metallici creano una vistosa scintilla. Questo può però portare ad ostacoli per chi guida dietro. Pertanto questi gommini per lucidare le ginocchia devono essere indossati solo a scopo dimostrativo.

Per garantire la sicurezza di tutti i piloti, il regolamento del MotoGP è stato adattato per la stagione 2020. Sono interessati dalle nuove normative anche i gambaletti per la lucidatura del ginocchio. Se i tamponi contengono inserti di metallo, essi scintillano quando entrano in contatto con l'asfalto. Sono pertanto vietate al fine di evitare danni alla vista dei seguenti conducenti.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista?

Quale lucidatrice per ginocchia della nostra gamma vi si addice di più dipende dal vostro stile di guida. Si consiglia ai principianti di iniziare con tamponi più grandi. Anche con lo spessore può essere un po' di più. La superficie di levigatura notevolmente più grande riduce il rischio di danneggiare la combinazione. Allo stesso tempo, il rischio di ferirsi alla gamba è anche minore. Se la levigatrice al ginocchio è anche più spessa, il contatto con il terreno sarà più rapido se inclinata. Questo a sua volta è vantaggioso per i principianti. Dopo un po' di pratica, la levigatrice vi mostrerà esattamente dove state arrivando in curva. Di conseguenza, è possibile scegliere la seguente coppia un po' più piccola o una forma diversa.

Attrezzature di sicurezza di alta qualità del TecBike Shop

La sicurezza su strada è la priorità assoluta, così come in allenamento o in gara in pista. Ecco perché vi offriamo prodotti di alta qualità per voi e la vostra bicicletta nel nostro TecBike Shop per ottimizzare la vostra sicurezza. Avete domande sulle nostre offerte? Non esitate a contattarci, non vediamo l'ora di vedervi!

Levigatrice per ginocchia - protezioni per la discesa In pista, le levigatrici a ginocchio sono state a lungo una parte essenziale dell'equipaggiamento dei piloti. Anche i motociclisti sportivi... leggi di più »
Chiudi finestra

Levigatrice per ginocchia - protezioni per la discesa

In pista, le levigatrici a ginocchio sono state a lungo una parte essenziale dell'equipaggiamento dei piloti. Anchei motociclisti sportivi apprezzano i vantaggi di questi aiuti pratici. Anche le protezioni sono parti soggette a usura. Da TecBike è possibile acquistarli in vari design e marchi per soddisfare il vostro stile di guida. Il nostro assortimento vi offre prodotti di

  • MotoGP
  • R&G e
  • Stile aero.

Non solo per artisti professionisti - Smerigliatrici per ginocchia della TecBike

Una volta che l'inseguimento rapido attraverso le curve è stato aperto ai professionisti, le scintille possono letteralmente volare. Le ginocchiere sono aiutanti indispensabili, non solo per la prossima sessione di allenamento, ma anche nelle competizioni.

Al giorno d'oggi, le tute in pelle sono sempre più spesso dotate di queste "manopole di plastica" sul ginocchio da parte del produttore. Poiché hanno meno senso nel normale traffico stradale, i tamponi possono essere rimossi per l'uso quotidiano grazie alle chiusure in velcro ben aderenti. Per proteggere questi collegamenti dallo sporco e dall'umidità, alcuni produttori offrono anche speciali coperture in pelle.

Le due categorie di professionisti inclinati

Ogni motociclista coltiva il proprio stile di guida. Questo vale anche per i professionisti sui circuiti di gara. Mentre una categoria di motociclisti sente delicatamente il terreno con il ginocchio, l'altra usa la pavimentazione per appoggiarsi davvero durante la corsa. Con il ginocchio controllano i loro scivoli. Quindi un'elevata usura degli slider al ginocchio non è sorprendente. Questi corridori di solito preferiscono i tamponi rigidi. Anche se scivolano meno dolcemente, si incastrano meno nell'asfalto anche ad alta pressione.

E' una storia diversa con il primo gruppo di piloti. Di solito preferiscono le ginocchiere in un materiale più morbido, più morbido al suolo e meno rumoroso.

Hanging-off: il contatto previsto con l'asfalto

Il termine "hanging-off" è probabilmente ben noto alla maggior parte dei motociclisti. C'è una tecnica speciale dietro questo termine: il pilota sposta il suo peso in curva in modo tale che si appende quasi a fianco della sua moto. Perché nota: senza l'"hang-man" non c'è anche l'inconfondibile rumore di macinazione. Questa è anche la prima e più importante regola. Dopo tutto, le abilità di guida sono molto più importanti della levigatura vera e propria.

Se si tocca l'asfalto con il ginocchio senza cadere dalla moto, questo si chiama kneedowno kneeslide.

La strada a destra Hanging-off

La cosa più importante prima di tutto: rimanere sempre rilassati. Per far funzionare la sospensione, è importante non sedersi tesi sul cavalletto. I poggiapiedi si trovano sotto le palle dei piedi o anche sotto le dita dei piedi. Questo dà una sensazione migliore per uno stile di guida sportivo.

Come probabilmente potete immaginare, non è sufficiente allungare ilginocchio di lato per la sospensione in posizione inclinata. Sul sedile si scivola all'interno della curva fino a quando non si è seduti con una sola natica. Molto importante: non lo si fa IN curva, ma PRIMA. In questo modo ci si prepara alla curva. Se si esegue questa azione all'inizio della curva, potrebbe portare a disordini nel telaio. Naturalmente, è lo stesso nelle curve dei tassi di cambio.

Per una guida sicura è importante esercitarsi. Questo funziona meglio su una linea retta o a velocità moderate in curve facili. Se all'inizio sembra poco familiare o addirittura strano, è del tutto normale.

Uno degli errori più comuni è cercare di bilanciare il peso laterale con la parte superiore del corpo. Questo viene fatto spingendo la parte superiore del corpo contro la curva. A proposito, questo è uno dei motivi per cui i corridori non riescono a mettere il ginocchio a terra. Durante la corsa la moto è così stabile che questo spostamento del peso previsto non è un problema. Ma si tratta di abituarsi.

Occhi e postura della parte superiore del corpo

La velocità e la linea sono fattori importanti. Per avvicinarsi a voi, dovreste aumentare la velocità lentamente. Per un ginocchio, la postura della parte superiore del corpo e la linea di vista sono due punti da non sottovalutare. Lo sguardo va lontano nella curva e non si "attacca" appena prima della ruota anteriore. Trattandosi di un'importante regola di base del motociclismo, questa dovrebbe essere in realtà ovvia. Con la parte superiore del corpo non si "lavora" contro lo spostamento del peso. Lo si usa per rafforzarlo ancora di più.

Un consiglio importante: se vi esercitate prima con le dita dei piedi invece che con il ginocchio (si consiglia l'uso di puntali per gli stivali), mettete il piede più indietro sul poggiapiedi.

Quali tipi di levigatrici a ginocchio sono disponibili?

Plastica, carbonio, legno, pelle o anche ceramica - diversi produttori utilizzano materiali diversi. Ogni tipo di macinino ha le sue caratteristiche. Attenzione: il rumore e l'usura dipendono in larga misura dalle condizioni del tracciato. Molto spesso la plastica viene utilizzata per la produzione delle smerigliatrici e i rispettivi tipi non solo sono disponibili in forma tonda o a rene, ma anche in diversi spessori e durezze.

Le smerigliatrici con inserti metallici creano una vistosa scintilla. Questo può però portare ad ostacoli per chi guida dietro. Pertanto questi gommini per lucidare le ginocchia devono essere indossati solo a scopo dimostrativo.

Per garantire la sicurezza di tutti i piloti, il regolamento del MotoGP è stato adattato per la stagione 2020. Sono interessati dalle nuove normative anche i gambaletti per la lucidatura del ginocchio. Se i tamponi contengono inserti di metallo, essi scintillano quando entrano in contatto con l'asfalto. Sono pertanto vietate al fine di evitare danni alla vista dei seguenti conducenti.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista?

Quale lucidatrice per ginocchia della nostra gamma vi si addice di più dipende dal vostro stile di guida. Si consiglia ai principianti di iniziare con tamponi più grandi. Anche con lo spessore può essere un po' di più. La superficie di levigatura notevolmente più grande riduce il rischio di danneggiare la combinazione. Allo stesso tempo, il rischio di ferirsi alla gamba è anche minore. Se la levigatrice al ginocchio è anche più spessa, il contatto con il terreno sarà più rapido se inclinata. Questo a sua volta è vantaggioso per i principianti. Dopo un po' di pratica, la levigatrice vi mostrerà esattamente dove state arrivando in curva. Di conseguenza, è possibile scegliere la seguente coppia un po' più piccola o una forma diversa.

Attrezzature di sicurezza di alta qualità del TecBike Shop

La sicurezza su strada è la priorità assoluta, così come in allenamento o in gara in pista. Ecco perché vi offriamo prodotti di alta qualità per voi e la vostra bicicletta nel nostro TecBike Shop per ottimizzare la vostra sicurezza. Avete domande sulle nostre offerte? Non esitate a contattarci, non vediamo l'ora di vedervi!

Visto