SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 150,- di valore dell'ordine in Germania
schneller Versand
sichere Zahlungssysteme
Service 07473-9533353
Filtra
Chiudi filtri
  •  
  •  
Nessun risultato trovato per il filtro!
Universal
Universal
Universal
Universal
FLAIG doppio attacco per manometro aria Manometro per pneumatici
FLAIG doppio attacco per manometro aria Manometro per pneumatici
19,95 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Universal
FLAIG Manometro di riempimento pneumatici 0-12 Bar 0-170 PSI Manometro diametro 80 mm
FLAIG Manometro di riempimento pneumatici 0-12 Bar 0-170 PSI Manometro...
149,95 € *

Tempo di consegna 3 Giorni lavorativi

Universal
Universal
Manometro aria 0-4 bar
Manometro aria 0-4 bar
Da 39,95 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Universal
Manometro aria Flaig 0-4 Bar con 0° | 45° | 90°
Manometro aria Flaig 0-4 Bar con 0° | 45° | 90°
Da 49,95 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Misuratori di pressione dell'aria e misuratori di gonfiaggio pneumatici

In pista come nel normale traffico stradale, la pressione dei pneumatici è importante per una tenuta ottimale e per la durata dei vostri pneumatici. Nelle competizioni fuoristrada e in pista, i manometri sono da tempo di serie. Anche per i viaggiatori avventurosi, un manometro mobile per la pressione dell'aria e una pompa dovrebbero essere sempre nel bagaglio. Nel nostro TecBike Shop troverete tutto ciò di cui avete bisogno per una perfetta pressione dei pneumatici:

  • Manometro universale
  • Manometro per pneumatici
  • Diverse opzioni di collegamento
  • Manometro per il MotoGP
  • Accessori

La giusta pressione dei pneumatici

La maneggevolezza dellavostra moto dipendefortemente dalla pressione dei vostri pneumatici. Nel panorama motociclistico ci sono innumerevoli e spesso contraddittorie opinioni sul tema della pressione dei pneumatici. In generale si può dire: Per ogni bicicletta, il costruttore del veicolo fornisce una certa pressione di gonfiaggio. Questo viene determinato in consultazione con il rispettivo fornitore di pneumatici.

Oltre al rispetto delle norme di legge, la sicurezza è la priorità assoluta. Non importa se la vostra macchina è leggera con un motore di piccola cilindrata o se pesa molto di più di 300 kg: Per la maggior parte dei pneumatici radiali, si è dimostrata e si è affermata una cosiddetta pressione standard. Di norma i produttori raccomandano 2,5 bar nella parte anteriore e 2,9 bar nella parte posteriore.

Questa elevata pressione dell'aria garantisce il carico massimo ammissibile in combinazione con la velocità massima raggiungibile. In questo modo, il costruttore del veicolo non si assume alcuna responsabilità.

Quale pressione dell'aria per cosa?

A seconda dell'uso previsto e della costruzione del pneumatico, la pressione dell'aria standard non deve necessariamente corrispondere alla pressione dell'aria con cui il produttore specifica la migliore funzionalità. In generale, se volete guidare la vostra moto con un carico elevato ad alta velocità, utilizzate sempre il valore specificato per il veicolo.

Qual è l'allestimento perfetto per le strade tortuose? Qui può essere vantaggioso abbassare leggermente la pressione dei pneumatici. Nota bene: i pneumatici sportivi da strada puri di vari produttori non sono costruiti per una pressione dell'aria più bassa, come i pneumatici da corsa puri, che hanno una pressione notevolmente inferiore a 2,0 bar.

Con una pressione ridotta ci sono possibili vantaggi:

La carcassa rotola di più e il calore è generato anche dall'attrito interno dei fili della carcassa. Questo porta ad un riscaldamento più rapido del pneumatico.

A seconda del peso del veicolo, l'area di contatto del pneumatico aumenta. Questo può portare ad un miglioramento del rimbalzo e della presa.

Su asfalto grezzo, in presenza di gelo o di linee di separazione, l'assorbimento degli urti è migliorato.

Tuttavia, ci sono anche degli svantaggi:

L'aumento della temperatura di lavoro porta ad una maggiore usura dei pneumatici, e c'è il rischio di pericolosi danni ai pneumatici.

Quando si frena in posizione inclinata, la forza di sterzo e la coppia di regolazione cambiano. Ciò è causato dal cosiddetto latsch (toppa di contatto sotto carico).

Dopo un uso prolungato con pressione dell'aria abbassata, il modello di usura, soprattutto nella parte anteriore, può mostrare la formazione di dilavamento del battistrada o la formazione di denti di sega.

E' meglio avere il proprio manometro per pneumatici

Se volete portare la vostra bicicletta in autostrada, è imperativo alzare preventivamente i pneumatici al valore corretto. Pertanto, il modo PRIMA di arrivare in autostrada è sempre quello di andare al distributore di benzina per aumentare la pressione. Un esempio pratico: avete riempito la parte posteriore con 2,5 bar invece dei 2,9 bar consigliati. Ora si preme 0,4 bar nella gomma, anche se il display del manometro della gomma mostra già una pressione calda di 2,9 bar.

Quando il pneumatico si è raffreddato, controllare nuovamente la pressione dell'aria per esserne sicuri. Per essere veramente sicuri, usate il vostro manometro per la pressione dell'aria. Non tutti i manometri delle stazioni di servizio sono regolarmente e correttamente calibrati.

Pressione dei pneumatici delle motociclette: con quale frequenza controllare?

Non c'è una regola generale per quanto spesso si debba controllare la pressione dei pneumatici della propria moto. Le condizioni della strada e le rispettive temperature giocano un ruolo importante, tra le altre cose. Se vi trovate in un clima tropicale e c'è un'alta umidità, è consigliabile controllare più spesso che in questo paese.

Si consiglia di effettuare controlli regolari della pressione dell'aria circa ogni 14 giorni, soprattutto per i conducenti abituali. Prendetevi qualche minuto per controllare la pressione alla stazione di servizio o nel vostro garage di casa prima di iniziare a guidare. È importante che il pneumatico non sia più caldo di 30°. Questo è l'unico modo per determinare l'effettiva pressione dell'aria. Se state pianificando un tour più lungo, ha senso controllare la pressione dei pneumatici con un manometro prima e durante la corsa.

Manometro da Flaig

Nella nostra gamma TecBike troverete un'ampia scelta di manometri per la pressione dei pneumatici e manometri per la pressione dell'aria per la vostra moto. I nostri manometri per la pressione dell'aria di alta qualità provengono da Flaig Präzision GmbH & Co KG.

Sicuro sulla strada con TecBike

La corretta pressione dei pneumatici è importante per una guida sicura. Non fare necessariamente affidamento sulle informazioni fornite dai dispositivi delle stazioni di servizio. Procuratevi un adeguato manometro per pneumatici nel nostro negozio. I nostri dispositivi sono così compatti che potete sempre averli con voi come parte dei vostri strumenti di bordo. Avete domande sui nostri prodotti? Saremo lieti di consigliarvi senza impegno!

Misuratori di pressione dell'aria e misuratori di gonfiaggio pneumatici In pista come nel normale traffico stradale, la pressione dei pneumatici è importante per una tenuta ottimale e per la... leggi di più »
Chiudi finestra

Misuratori di pressione dell'aria e misuratori di gonfiaggio pneumatici

In pista come nel normale traffico stradale, la pressione dei pneumatici è importante per una tenuta ottimale e per la durata dei vostri pneumatici. Nelle competizioni fuoristrada e in pista, i manometri sono da tempo di serie. Anche per i viaggiatori avventurosi, un manometro mobile per la pressione dell'aria e una pompa dovrebbero essere sempre nel bagaglio. Nel nostro TecBike Shop troverete tutto ciò di cui avete bisogno per una perfetta pressione dei pneumatici:

  • Manometro universale
  • Manometro per pneumatici
  • Diverse opzioni di collegamento
  • Manometro per il MotoGP
  • Accessori

La giusta pressione dei pneumatici

La maneggevolezza dellavostra moto dipendefortemente dalla pressione dei vostri pneumatici. Nel panorama motociclistico ci sono innumerevoli e spesso contraddittorie opinioni sul tema della pressione dei pneumatici. In generale si può dire: Per ogni bicicletta, il costruttore del veicolo fornisce una certa pressione di gonfiaggio. Questo viene determinato in consultazione con il rispettivo fornitore di pneumatici.

Oltre al rispetto delle norme di legge, la sicurezza è la priorità assoluta. Non importa se la vostra macchina è leggera con un motore di piccola cilindrata o se pesa molto di più di 300 kg: Per la maggior parte dei pneumatici radiali, si è dimostrata e si è affermata una cosiddetta pressione standard. Di norma i produttori raccomandano 2,5 bar nella parte anteriore e 2,9 bar nella parte posteriore.

Questa elevata pressione dell'aria garantisce il carico massimo ammissibile in combinazione con la velocità massima raggiungibile. In questo modo, il costruttore del veicolo non si assume alcuna responsabilità.

Quale pressione dell'aria per cosa?

A seconda dell'uso previsto e della costruzione del pneumatico, la pressione dell'aria standard non deve necessariamente corrispondere alla pressione dell'aria con cui il produttore specifica la migliore funzionalità. In generale, se volete guidare la vostra moto con un carico elevato ad alta velocità, utilizzate sempre il valore specificato per il veicolo.

Qual è l'allestimento perfetto per le strade tortuose? Qui può essere vantaggioso abbassare leggermente la pressione dei pneumatici. Nota bene: i pneumatici sportivi da strada puri di vari produttori non sono costruiti per una pressione dell'aria più bassa, come i pneumatici da corsa puri, che hanno una pressione notevolmente inferiore a 2,0 bar.

Con una pressione ridotta ci sono possibili vantaggi:

La carcassa rotola di più e il calore è generato anche dall'attrito interno dei fili della carcassa. Questo porta ad un riscaldamento più rapido del pneumatico.

A seconda del peso del veicolo, l'area di contatto del pneumatico aumenta. Questo può portare ad un miglioramento del rimbalzo e della presa.

Su asfalto grezzo, in presenza di gelo o di linee di separazione, l'assorbimento degli urti è migliorato.

Tuttavia, ci sono anche degli svantaggi:

L'aumento della temperatura di lavoro porta ad una maggiore usura dei pneumatici, e c'è il rischio di pericolosi danni ai pneumatici.

Quando si frena in posizione inclinata, la forza di sterzo e la coppia di regolazione cambiano. Ciò è causato dal cosiddetto latsch (toppa di contatto sotto carico).

Dopo un uso prolungato con pressione dell'aria abbassata, il modello di usura, soprattutto nella parte anteriore, può mostrare la formazione di dilavamento del battistrada o la formazione di denti di sega.

E' meglio avere il proprio manometro per pneumatici

Se volete portare la vostra bicicletta in autostrada, è imperativo alzare preventivamente i pneumatici al valore corretto. Pertanto, il modo PRIMA di arrivare in autostrada è sempre quello di andare al distributore di benzina per aumentare la pressione. Un esempio pratico: avete riempito la parte posteriore con 2,5 bar invece dei 2,9 bar consigliati. Ora si preme 0,4 bar nella gomma, anche se il display del manometro della gomma mostra già una pressione calda di 2,9 bar.

Quando il pneumatico si è raffreddato, controllare nuovamente la pressione dell'aria per esserne sicuri. Per essere veramente sicuri, usate il vostro manometro per la pressione dell'aria. Non tutti i manometri delle stazioni di servizio sono regolarmente e correttamente calibrati.

Pressione dei pneumatici delle motociclette: con quale frequenza controllare?

Non c'è una regola generale per quanto spesso si debba controllare la pressione dei pneumatici della propria moto. Le condizioni della strada e le rispettive temperature giocano un ruolo importante, tra le altre cose. Se vi trovate in un clima tropicale e c'è un'alta umidità, è consigliabile controllare più spesso che in questo paese.

Si consiglia di effettuare controlli regolari della pressione dell'aria circa ogni 14 giorni, soprattutto per i conducenti abituali. Prendetevi qualche minuto per controllare la pressione alla stazione di servizio o nel vostro garage di casa prima di iniziare a guidare. È importante che il pneumatico non sia più caldo di 30°. Questo è l'unico modo per determinare l'effettiva pressione dell'aria. Se state pianificando un tour più lungo, ha senso controllare la pressione dei pneumatici con un manometro prima e durante la corsa.

Manometro da Flaig

Nella nostra gamma TecBike troverete un'ampia scelta di manometri per la pressione dei pneumatici e manometri per la pressione dell'aria per la vostra moto. I nostri manometri per la pressione dell'aria di alta qualità provengono da Flaig Präzision GmbH & Co KG.

Sicuro sulla strada con TecBike

La corretta pressione dei pneumatici è importante per una guida sicura. Non fare necessariamente affidamento sulle informazioni fornite dai dispositivi delle stazioni di servizio. Procuratevi un adeguato manometro per pneumatici nel nostro negozio. I nostri dispositivi sono così compatti che potete sempre averli con voi come parte dei vostri strumenti di bordo. Avete domande sui nostri prodotti? Saremo lieti di consigliarvi senza impegno!

Visto