Kostenloser Versand ab € 150,- Bestellwert Inland
schneller Versand
sichere Zahlungssysteme
Service 07473-9533353

Moto elettriche / Elettronica - Per la strada e la pista da corsa

Elettrico di alta qualità per una guida sicura

Inserite la chiave nella serratura, premete il pulsante di avviamento e la vostra moto prende vita. Grazie ai moderni impianti elettrici per motociclette questo è oggi un processo molto semplice. I prodotti della nostra categoria elettrica dovrebbero rendere la vostra vita con la vostra bicicletta ancora più facile e sicura. Batterie potenti, l'indicatore digitale di marcia o un cambio automatico fanno parte della nostra gamma di alta qualità.

Più comfort e sicurezza grazie alla moderna elettronica di bordo

Anche negli anni '70, il processo di partenza poteva portare molti motociclisti alla disperazione. Era necessario regolare lo starter esattamente alla temperatura esterna con la piccola leva. Il vero trucco, tuttavia, consisteva nel fornire la giusta quantità di aria e carburante al momento giusto con il giusto giro del rubinetto del gas, il calcio d'avviamento è stato calciato. Se la "capra" non volesse, il tutto potrebbe degenerare in un affare di potenza. Oggi, gli avviatori elettrici, i numerosi sensori e l'elettronica dei computer veloci come un fulmine fanno il lavoro. Dalla prima rotazione in poi sono possibili un perfetto comportamento all'avviamento e una concentricità ottimale.

Uno sguardo dietro le quinte - impianto elettrico Parti di motociclette per il sistema di ricarica

Il cuore del sistema di ricarica è l'alternatore. È integrato da un raddrizzatore e dal regolatore di carica. Questo sistema alimenta tutti i componenti elettrici di bordo. Allo stesso tempo deve caricare la batteria della moto. Ciò avviene nel modo più indipendente possibile dal carico delle utenze elettriche e dal regime del motore. A questo scopo la tensione di carica viene regolata ad un valore costante di 14 volt e la batteria funziona nella cosiddetta modalità "float". Se c'è un eccesso di potenza dall'alternatore, esso carica la batteria di accumulo con una tensione costante. Se la richiesta di energia elettrica supera la corrente fornita dall'alternatore, la batteria si scarica.

Carica e manutenzione della batteria della moto

Di solito l'accumulatore di energia è nascosto sotto la carenatura o il sedile e fa il suo lavoro senza essere visto. Pertanto, alla batteria viene prestata di solito poca attenzione. Questo funziona fino a quando non crolla. Allora niente funziona più elettricamente. Ma potete evitare questo momento e rovinare la batteria della vostra moto con la dovuta cura e manutenzione.

Particolarmente critica è la procedura di partenza. La batteria deve essere in grado di gestirla da sola. L'avviamento elettrico, l'accensione, l'iniezione e il sistema tecnico sono tutti affamati di energia. Le macchine più giovani sono dotate di un impianto elettrico a 12 volt. I veterani a due ruote, invece, ne hanno uno a 6 volt.

Per mantenere la batteria della moto in buone condizioni durante la pausa invernale, si consiglia di toglierla quando il motociclo a due ruote è in naftalina, caricarla completamente e conservarla in un luogo asciutto ad una temperatura di circa 10°C. Questo vale anche se il vostro veicolo è all'aperto in inverno. Se il ciclomotore è lasciato in letargo in un locale a temperatura controllata (oltre 10°C), il serbatoio di stoccaggio può rimanere nel veicolo. I consumatori permanenti, come ad esempio un sistema di allarme antifurto o simili, sono spenti. Se ciò non è possibile, i cavi della batteria devono essere scollegati. Anche la batteria richiede una cura adeguata quando viene installata. I pratici aiutanti sono la guardia della batteria o una guardia della batteria. La protezione protegge la batteria da sottotensione e da una dannosa scarica profonda. Può essere utilizzato universalmente con tutte le batterie al piombo. Un Battery Guard serve anche per il monitoraggio della batteria. Le moderne varianti consentono il monitoraggio di più veicoli e, a seconda del modello, il monitoraggio via Bluetooth. È possibile controllare la batteria tramite un'applicazione con visualizzazione dello stato di carica.

Non solo per le gare motociclistiche - add-on e ricambi per motociclette

Le parti della moto, come il contagiri o il cambio rapido, mostrano la loro forza non solo nelle corse. I sistemi vi supportano anche nel normale traffico stradale. Il quickshifter è stato originariamente sviluppato per il kart e le corse motociclistiche. Con questo sistema è possibile cambiare marcia durante l'accelerazione a pieno carico. Non è necessario azionare la frizione. Per farvi sapere in qualsiasi momento in quale marcia state guidando, troverete nel nostro negozio l'indicatore digitale di marcia di HealTech per le diverse marche di motociclette. L'etichetta appartiene alla TechMoto con sede a Lipsia. Offre prodotti innovativi intorno alla moto. Oltre all'indicatore di marcia, la gamma di prodotti comprende anche gli automatici del cambio o la spia del cambio.

Speedohealer speedo converter della HealTech per la correzione degli scostamenti di velocità Grazie
al processo di produzione, le moto moderne possono avere uno scostamento di velocità fino al 10%. Anche piccole modifiche alla trasmissione a catena possono aumentare questa deviazione. La conseguenza: viene visualizzato un chilometraggio involontariamente più alto. Il convertitore di tachimetro Speedohealer è un metodo molto semplice e pratico per calibrare di nuovo correttamente il tachimetro e il chilometraggio. È universalmente adatto a tutte le motociclette senza cavo per tachimetro. Grazie ai kit plug-n-go disponibili per la maggior parte delle biciclette, l'installazione richiede solo pochi minuti.

Le corse motociclistiche sono veloci e furiose. E' bello sapere che si può aiutare la propria moto ad ottenere la massima potenza in tutte le marce con un modulo di riduzione dell'acceleratore. Il modulo non ha l'omologazione stradale. Pratico: la condizione seriale può essere ripristinata in qualsiasi momento. Sia per le corse che per una guida rilassata - con l'add-on e i pezzi di ricambio di alta qualità, una moto standard diventa la moto dei vostri sogni.

Moto elettriche / Elettronica - Per la strada e la pista da corsa Elettrico di alta qualità per una guida sicura Inserite la chiave nella serratura, premete il pulsante di avviamento e la... leggi di più »
Chiudi finestra

Moto elettriche / Elettronica - Per la strada e la pista da corsa

Elettrico di alta qualità per una guida sicura

Inserite la chiave nella serratura, premete il pulsante di avviamento e la vostra moto prende vita. Grazie ai moderni impianti elettrici per motociclette questo è oggi un processo molto semplice. I prodotti della nostra categoria elettrica dovrebbero rendere la vostra vita con la vostra bicicletta ancora più facile e sicura. Batterie potenti, l'indicatore digitale di marcia o un cambio automatico fanno parte della nostra gamma di alta qualità.

Più comfort e sicurezza grazie alla moderna elettronica di bordo

Anche negli anni '70, il processo di partenza poteva portare molti motociclisti alla disperazione. Era necessario regolare lo starter esattamente alla temperatura esterna con la piccola leva. Il vero trucco, tuttavia, consisteva nel fornire la giusta quantità di aria e carburante al momento giusto con il giusto giro del rubinetto del gas, il calcio d'avviamento è stato calciato. Se la "capra" non volesse, il tutto potrebbe degenerare in un affare di potenza. Oggi, gli avviatori elettrici, i numerosi sensori e l'elettronica dei computer veloci come un fulmine fanno il lavoro. Dalla prima rotazione in poi sono possibili un perfetto comportamento all'avviamento e una concentricità ottimale.

Uno sguardo dietro le quinte - impianto elettrico Parti di motociclette per il sistema di ricarica

Il cuore del sistema di ricarica è l'alternatore. È integrato da un raddrizzatore e dal regolatore di carica. Questo sistema alimenta tutti i componenti elettrici di bordo. Allo stesso tempo deve caricare la batteria della moto. Ciò avviene nel modo più indipendente possibile dal carico delle utenze elettriche e dal regime del motore. A questo scopo la tensione di carica viene regolata ad un valore costante di 14 volt e la batteria funziona nella cosiddetta modalità "float". Se c'è un eccesso di potenza dall'alternatore, esso carica la batteria di accumulo con una tensione costante. Se la richiesta di energia elettrica supera la corrente fornita dall'alternatore, la batteria si scarica.

Carica e manutenzione della batteria della moto

Di solito l'accumulatore di energia è nascosto sotto la carenatura o il sedile e fa il suo lavoro senza essere visto. Pertanto, alla batteria viene prestata di solito poca attenzione. Questo funziona fino a quando non crolla. Allora niente funziona più elettricamente. Ma potete evitare questo momento e rovinare la batteria della vostra moto con la dovuta cura e manutenzione.

Particolarmente critica è la procedura di partenza. La batteria deve essere in grado di gestirla da sola. L'avviamento elettrico, l'accensione, l'iniezione e il sistema tecnico sono tutti affamati di energia. Le macchine più giovani sono dotate di un impianto elettrico a 12 volt. I veterani a due ruote, invece, ne hanno uno a 6 volt.

Per mantenere la batteria della moto in buone condizioni durante la pausa invernale, si consiglia di toglierla quando il motociclo a due ruote è in naftalina, caricarla completamente e conservarla in un luogo asciutto ad una temperatura di circa 10°C. Questo vale anche se il vostro veicolo è all'aperto in inverno. Se il ciclomotore è lasciato in letargo in un locale a temperatura controllata (oltre 10°C), il serbatoio di stoccaggio può rimanere nel veicolo. I consumatori permanenti, come ad esempio un sistema di allarme antifurto o simili, sono spenti. Se ciò non è possibile, i cavi della batteria devono essere scollegati. Anche la batteria richiede una cura adeguata quando viene installata. I pratici aiutanti sono la guardia della batteria o una guardia della batteria. La protezione protegge la batteria da sottotensione e da una dannosa scarica profonda. Può essere utilizzato universalmente con tutte le batterie al piombo. Un Battery Guard serve anche per il monitoraggio della batteria. Le moderne varianti consentono il monitoraggio di più veicoli e, a seconda del modello, il monitoraggio via Bluetooth. È possibile controllare la batteria tramite un'applicazione con visualizzazione dello stato di carica.

Non solo per le gare motociclistiche - add-on e ricambi per motociclette

Le parti della moto, come il contagiri o il cambio rapido, mostrano la loro forza non solo nelle corse. I sistemi vi supportano anche nel normale traffico stradale. Il quickshifter è stato originariamente sviluppato per il kart e le corse motociclistiche. Con questo sistema è possibile cambiare marcia durante l'accelerazione a pieno carico. Non è necessario azionare la frizione. Per farvi sapere in qualsiasi momento in quale marcia state guidando, troverete nel nostro negozio l'indicatore digitale di marcia di HealTech per le diverse marche di motociclette. L'etichetta appartiene alla TechMoto con sede a Lipsia. Offre prodotti innovativi intorno alla moto. Oltre all'indicatore di marcia, la gamma di prodotti comprende anche gli automatici del cambio o la spia del cambio.

Speedohealer speedo converter della HealTech per la correzione degli scostamenti di velocità Grazie
al processo di produzione, le moto moderne possono avere uno scostamento di velocità fino al 10%. Anche piccole modifiche alla trasmissione a catena possono aumentare questa deviazione. La conseguenza: viene visualizzato un chilometraggio involontariamente più alto. Il convertitore di tachimetro Speedohealer è un metodo molto semplice e pratico per calibrare di nuovo correttamente il tachimetro e il chilometraggio. È universalmente adatto a tutte le motociclette senza cavo per tachimetro. Grazie ai kit plug-n-go disponibili per la maggior parte delle biciclette, l'installazione richiede solo pochi minuti.

Le corse motociclistiche sono veloci e furiose. E' bello sapere che si può aiutare la propria moto ad ottenere la massima potenza in tutte le marce con un modulo di riduzione dell'acceleratore. Il modulo non ha l'omologazione stradale. Pratico: la condizione seriale può essere ripristinata in qualsiasi momento. Sia per le corse che per una guida rilassata - con l'add-on e i pezzi di ricambio di alta qualità, una moto standard diventa la moto dei vostri sogni.

Visto