SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 150,- di valore dell'ordine in Germania
schneller Versand
sichere Zahlungssysteme
Service 07473-9533353
Filtra
Chiudi filtri
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Nessun risultato trovato per il filtro!
Universal
Pompa freno Magura HC3 radiale nera Ø18 mm con ABE
Pompa freno Magura HC3 radiale nera Ø18 mm con ABE
749,00 € *

Tempo di consegna 2 Giorni lavorativi

Universal
Pompa freno Magura HC3 radiale oro Ø18 mm con ABE
Pompa freno Magura HC3 radiale oro Ø18 mm con ABE
728,00 € *

Tempo di consegna 2 Giorni lavorativi

Universal
Pompa freno OEM da BMW S1000RR
Pompa freno OEM da BMW S1000RR
150,00 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Universal
Pompa freno OEM da Yamaha R1 RN49 con leva di gilles
Pompa freno OEM da Yamaha R1 RN49 con leva di gilles
170,00 € *

Pronto per la spedizione di oggi

Pompe freno radiali

L'intero sistema frenante è uno dei componenti rilevanti per la sicurezza. Al più tardi quando la moto cigola in frenata o è difficile spingerla: Allora è giunto il momento di dare ai tappi un servizio completo. Nel nostro negozio di TecBike potete trovare tutto ciò di cui avete bisogno per questo:

    t
  • Pompe freno di Magura, universali e
  • t
  • Brembo, universale


Pratico è un kit di riparazione che contiene tutto il necessario per una riparazione.

In cosa consiste un sistema frenante per una moto?

Quando il traffico stradale diventa difficile, spesso è il sistema frenante a decidere il risultato. Un potente sistema frenantepuò salvare vite umane sulla strada. Nelle corse, può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. La gamma di accessori per i sistemi frenanti è diventata da tempo fonte di confusione, soprattutto per i profani. Per una frenata ottimale e sicura è necessario esaminare criticamente le singole parti.

Tutto sotto controllo - la valvola del freno

È letteralmente il centro di comando del vostro freno. Il suo utilizzo richiede un istinto sicuro.

La pompa è il cuore del gruppo freno. Soprattutto i nuovi modelli di moto si affidano al design radiale. Anche la leva del freno è essenziale: deve essere facile da azionare durante la guida. Le leve regolabili tramite un meccanismo a cricchetto hanno dato prova di sé nella pratica e consentono una regolazione individuale al pilota.

Come funziona la pompa freno?

Se il pilota vuole ridurre la velocità, riduce la rotazione della ruota e quindi del disco del freno. Questo avviene tramite le pastiglie dei freni. Essi generano il più alto coefficiente di attrito possibile e decelerano in modo efficace.

Un sistema idraulico viene utilizzato per premere le pastiglie dei freni sui dischi dei freni. È costituito dalla pompa, dai tubi del freno e dalla pinza del freno. Quando si tira la leva del freno, la forza viene trasferita al pistone del freno. Trasferisce la pressione al liquido dei freni. Il liquido dei freni non può comprimere. Trasmette quindi la pressione in modo uniforme e senza perdite al pistone delle pastiglie dei freni. Le pastiglie premono contro il disco del freno e il veicolo decelera.

Se l'effetto frenante diminuisce, ciò è solitamente dovuto all'acqua o all'aria che si è formata nel sistema. Entrambi possono essere compressi in contrasto con il liquido dei freni. Il punto di pressione diventa molle o addirittura scompare completamente. Questo mostra l'influenza che hanno le pompe freno insieme al liquido dei freni sull'impianto frenante.

Qual è la differenza tra una pompa freno radiale e una pompa freno assiale?

Nel 1985 Brembo ha depositato il primo brevetto per una pompa a pistoni radiali. È nata così l'idea di rivoluzionare i sistemi frenanti. Le radici di questa pompa affondano nelle corse. Lo spazio per il montaggio su macchine da corsa era ed è ancora molto limitato e quindi presenta sempre nuove sfide per gli sviluppatori.

Queste pompe a pistoni dei freni hanno diversi vantaggi nel loro bagaglio: l'ergonomia del conducente è notevolmente migliorata e l'azionamento della leva è notevolmente più efficiente. E tutto questo riducendo lo spazio necessario.

Cosa distingue esattamente i due progetti? Le due esecuzioni non si differenziano per l'effetto frenante. Con la pompa assiale, la forza viene trasmessa "oltre l'angolo". In pratica questo significa: il pistone si trova sul lato della leva del freno. Se si tira la leva, il pistone viene premuto lateralmente, cioè assialmente.

Una pompa freno radiale di Brembo o Magura, ad esempio, trasmette la forza radialmente in relazione al punto di ancoraggio della pompa sul manubrio. Ciò significa che la forza di trazione sulla leva agisce nella stessa direzione della leva sul pistone. I vantaggi di questi sistemi: si possono utilizzare pistoni più grandi. Questo fornisce un miglior feedback e dosaggio.

Manutenzione e cura del sistema frenante

Durante il viaggio si generano elevate forze d'attrito. A ciò si aggiungono le sollecitazioni causate da sporco, polvere e umidità. I liquidi dei freni invecchiano. Pertanto, una manutenzione e una cura regolari sono essenziali per il corretto funzionamento dell'intero sistema frenante.

Per poter resistere alle forze di attrito già menzionate, le superfici di attrito e i bulloni del cilindro del freno devono essere sempre ben lubrificati. A questo scopo è adatto un grasso ad alta pressione o una pasta di rame. Se non c'è lubrificazione, le leve si muovono solo a scatti ad alta pressione.

Anche l'allineamento delle leve svolge un ruolo importante. Dovrebbero essere regolati in modo che l'avambraccio e le dita distese formino una linea. Il nostro consiglio: per prima cosa, serrare la vite superiore durante l'allineamento. Quindi fissare la leva con la vite inferiore. Se i morsetti sono montati in modo errato, ciò provoca una sensazione di frenata pastosa. Per trovare la posizione ottimale per una frenata sensibile, provare tutte le posizioni della regolazione della larghezza dell'impugnatura. Se la mano è appoggiata allentata sull'impugnatura, l'indice e il medio si estendono oltre la leva.

Sintonizzazione sensibile per una maggiore sicurezza e comfort di guida

Le leve regolabili non solo offrono un maggiore comfort di guida, ma consentono anche una frenata sicura e sensibile. Si raccomanda pertanto una conversione in leve regolabili. La leva manuale, regolabile mediante una vite zigrinata, fa parte dell'equipaggiamento di base della pompa radiale.

Se la vostra moto sta decelerando con un sistema frenante a disco singolo, la pompa radiale del freno richiede un pistone codificatore di 13 millimetri. Nei sistemi a doppio disco, il pistone del cilindro maestro dipende dalla pinza del freno. Qui è richiesto un diametro compreso tra 16 e 19 millimetri. Nota bene: se si sostituisce solo la leva del freno è necessario un ABE (General Operating License) o un certificato dei ricambi.

L'aorta del sistema frenante - il tubo del freno

Durante la corsa è letteralmente sotto pressione e nulla deve cedere. In pratica, spesso si può notare che se si tira la leva del freno fino all'impugnatura in gomma e le pastiglie dei freni non si muovono o si muovono solo un po', è il momento di dare un'occhiata più da vicino alle linee dei freni della vostra bicicletta. I tubi flessibili dei freni e il liquido dei freni sono quindi al centro dell'attenzione.

La maggior parte dei guasti del sistema sono causati dall'invecchiamento del liquido dei freni. Per evitare questo, dovrebbe essere sostituito almeno ogni due anni. È igroscopica e assorbe l'acqua con l'invecchiamento. Allo stesso tempo diminuisce anche il punto di ebollizione del liquido dei freni e le sue prestazioni.

Di che tipo di liquido per freni DOT ha bisogno la vostra macchina? Il coperchio del vaso di espansione di solito fornisce informazioni in questo caso. In caso di dubbio, chiedete al vostro rivenditore. Il tipo DOT 5 contiene silicone. Pertanto non deve essere mescolato con i tipi DOT 3, 4 e 5.1. Sono a base di glicole e hanno una composizione completamente diversa dal DOT 5. È possibile una miscelazione di DOT 3, 4 e 5.1.

Se avete cambiato il liquido dei freni, dovete spurgare meticolosamente il liquido dei freni. Questo è particolarmente facile con un set di spurgo dei freni della nostra gamma. Importante: il punto di pressione deve rimanere costante durante il successivo controllo del funzionamento.

La pinza del freno, le pastiglie e il disco del freno

Ogni azione frenante significa la massima sollecitazione per il vostro impianto frenante. Pertanto è importante che le pinze dei freni, le pastiglie dei freni e il disco del freno siano sempre in perfette condizioni. Solo allora è possibile applicare i freni in modo rapido e potente in qualsiasi situazione. Tutto per la pulizia, la manutenzione e la sostituzione dei singoli componenti si trova nei nostri TecBike Shop. Date un'occhiata ora e scoprite le offerte speciali!

Pompe freno radiali L'intero sistema frenante è uno dei componenti rilevanti per la sicurezza. Al più tardi quando la moto cigola in frenata o è difficile spingerla: Allora è giunto il momento di... leggi di più »
Chiudi finestra

Pompe freno radiali

L'intero sistema frenante è uno dei componenti rilevanti per la sicurezza. Al più tardi quando la moto cigola in frenata o è difficile spingerla: Allora è giunto il momento di dare ai tappi un servizio completo. Nel nostro negozio di TecBike potete trovare tutto ciò di cui avete bisogno per questo:

    t
  • Pompe freno di Magura, universali e
  • t
  • Brembo, universale


Pratico è un kit di riparazione che contiene tutto il necessario per una riparazione.

In cosa consiste un sistema frenante per una moto?

Quando il traffico stradale diventa difficile, spesso è il sistema frenante a decidere il risultato. Un potente sistema frenantepuò salvare vite umane sulla strada. Nelle corse, può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. La gamma di accessori per i sistemi frenanti è diventata da tempo fonte di confusione, soprattutto per i profani. Per una frenata ottimale e sicura è necessario esaminare criticamente le singole parti.

Tutto sotto controllo - la valvola del freno

È letteralmente il centro di comando del vostro freno. Il suo utilizzo richiede un istinto sicuro.

La pompa è il cuore del gruppo freno. Soprattutto i nuovi modelli di moto si affidano al design radiale. Anche la leva del freno è essenziale: deve essere facile da azionare durante la guida. Le leve regolabili tramite un meccanismo a cricchetto hanno dato prova di sé nella pratica e consentono una regolazione individuale al pilota.

Come funziona la pompa freno?

Se il pilota vuole ridurre la velocità, riduce la rotazione della ruota e quindi del disco del freno. Questo avviene tramite le pastiglie dei freni. Essi generano il più alto coefficiente di attrito possibile e decelerano in modo efficace.

Un sistema idraulico viene utilizzato per premere le pastiglie dei freni sui dischi dei freni. È costituito dalla pompa, dai tubi del freno e dalla pinza del freno. Quando si tira la leva del freno, la forza viene trasferita al pistone del freno. Trasferisce la pressione al liquido dei freni. Il liquido dei freni non può comprimere. Trasmette quindi la pressione in modo uniforme e senza perdite al pistone delle pastiglie dei freni. Le pastiglie premono contro il disco del freno e il veicolo decelera.

Se l'effetto frenante diminuisce, ciò è solitamente dovuto all'acqua o all'aria che si è formata nel sistema. Entrambi possono essere compressi in contrasto con il liquido dei freni. Il punto di pressione diventa molle o addirittura scompare completamente. Questo mostra l'influenza che hanno le pompe freno insieme al liquido dei freni sull'impianto frenante.

Qual è la differenza tra una pompa freno radiale e una pompa freno assiale?

Nel 1985 Brembo ha depositato il primo brevetto per una pompa a pistoni radiali. È nata così l'idea di rivoluzionare i sistemi frenanti. Le radici di questa pompa affondano nelle corse. Lo spazio per il montaggio su macchine da corsa era ed è ancora molto limitato e quindi presenta sempre nuove sfide per gli sviluppatori.

Queste pompe a pistoni dei freni hanno diversi vantaggi nel loro bagaglio: l'ergonomia del conducente è notevolmente migliorata e l'azionamento della leva è notevolmente più efficiente. E tutto questo riducendo lo spazio necessario.

Cosa distingue esattamente i due progetti? Le due esecuzioni non si differenziano per l'effetto frenante. Con la pompa assiale, la forza viene trasmessa "oltre l'angolo". In pratica questo significa: il pistone si trova sul lato della leva del freno. Se si tira la leva, il pistone viene premuto lateralmente, cioè assialmente.

Una pompa freno radiale di Brembo o Magura, ad esempio, trasmette la forza radialmente in relazione al punto di ancoraggio della pompa sul manubrio. Ciò significa che la forza di trazione sulla leva agisce nella stessa direzione della leva sul pistone. I vantaggi di questi sistemi: si possono utilizzare pistoni più grandi. Questo fornisce un miglior feedback e dosaggio.

Manutenzione e cura del sistema frenante

Durante il viaggio si generano elevate forze d'attrito. A ciò si aggiungono le sollecitazioni causate da sporco, polvere e umidità. I liquidi dei freni invecchiano. Pertanto, una manutenzione e una cura regolari sono essenziali per il corretto funzionamento dell'intero sistema frenante.

Per poter resistere alle forze di attrito già menzionate, le superfici di attrito e i bulloni del cilindro del freno devono essere sempre ben lubrificati. A questo scopo è adatto un grasso ad alta pressione o una pasta di rame. Se non c'è lubrificazione, le leve si muovono solo a scatti ad alta pressione.

Anche l'allineamento delle leve svolge un ruolo importante. Dovrebbero essere regolati in modo che l'avambraccio e le dita distese formino una linea. Il nostro consiglio: per prima cosa, serrare la vite superiore durante l'allineamento. Quindi fissare la leva con la vite inferiore. Se i morsetti sono montati in modo errato, ciò provoca una sensazione di frenata pastosa. Per trovare la posizione ottimale per una frenata sensibile, provare tutte le posizioni della regolazione della larghezza dell'impugnatura. Se la mano è appoggiata allentata sull'impugnatura, l'indice e il medio si estendono oltre la leva.

Sintonizzazione sensibile per una maggiore sicurezza e comfort di guida

Le leve regolabili non solo offrono un maggiore comfort di guida, ma consentono anche una frenata sicura e sensibile. Si raccomanda pertanto una conversione in leve regolabili. La leva manuale, regolabile mediante una vite zigrinata, fa parte dell'equipaggiamento di base della pompa radiale.

Se la vostra moto sta decelerando con un sistema frenante a disco singolo, la pompa radiale del freno richiede un pistone codificatore di 13 millimetri. Nei sistemi a doppio disco, il pistone del cilindro maestro dipende dalla pinza del freno. Qui è richiesto un diametro compreso tra 16 e 19 millimetri. Nota bene: se si sostituisce solo la leva del freno è necessario un ABE (General Operating License) o un certificato dei ricambi.

L'aorta del sistema frenante - il tubo del freno

Durante la corsa è letteralmente sotto pressione e nulla deve cedere. In pratica, spesso si può notare che se si tira la leva del freno fino all'impugnatura in gomma e le pastiglie dei freni non si muovono o si muovono solo un po', è il momento di dare un'occhiata più da vicino alle linee dei freni della vostra bicicletta. I tubi flessibili dei freni e il liquido dei freni sono quindi al centro dell'attenzione.

La maggior parte dei guasti del sistema sono causati dall'invecchiamento del liquido dei freni. Per evitare questo, dovrebbe essere sostituito almeno ogni due anni. È igroscopica e assorbe l'acqua con l'invecchiamento. Allo stesso tempo diminuisce anche il punto di ebollizione del liquido dei freni e le sue prestazioni.

Di che tipo di liquido per freni DOT ha bisogno la vostra macchina? Il coperchio del vaso di espansione di solito fornisce informazioni in questo caso. In caso di dubbio, chiedete al vostro rivenditore. Il tipo DOT 5 contiene silicone. Pertanto non deve essere mescolato con i tipi DOT 3, 4 e 5.1. Sono a base di glicole e hanno una composizione completamente diversa dal DOT 5. È possibile una miscelazione di DOT 3, 4 e 5.1.

Se avete cambiato il liquido dei freni, dovete spurgare meticolosamente il liquido dei freni. Questo è particolarmente facile con un set di spurgo dei freni della nostra gamma. Importante: il punto di pressione deve rimanere costante durante il successivo controllo del funzionamento.

La pinza del freno, le pastiglie e il disco del freno

Ogni azione frenante significa la massima sollecitazione per il vostro impianto frenante. Pertanto è importante che le pinze dei freni, le pastiglie dei freni e il disco del freno siano sempre in perfette condizioni. Solo allora è possibile applicare i freni in modo rapido e potente in qualsiasi situazione. Tutto per la pulizia, la manutenzione e la sostituzione dei singoli componenti si trova nei nostri TecBike Shop. Date un'occhiata ora e scoprite le offerte speciali!

Visto